sabato 5 gennaio 2013

Una parte di te ( storie vere ) : Non riesco più a fare sesso con mio marito.



Se volete leggere questa storia ed altre, andate sul Blog una parte di te:

http://scrivimidamore.blogspot.it/





Ciao , sono una signora di 50 anni, e mi sento davvero una stupida a scrivere ad una posta del cuore. Ma il problema che ho, anche se gli altri lo considereranno stupido, per me mi aggroviglia dentro e non mi fa dormire più. Sono sposata da quasi 28 anni e amo ancora mio marito. Ma ormai da 2 anni, ogni volta che dormo con lui, mi sento morire. Vorrei essere in qualsiasi luogo, tranne in quel letto. E non parliamo quando prova un approccio. Invento qualsiasi scusa dall' emicrania alla stanchezza. Ma ci sono volte in cui non posso inventare nessuna scusa e quindi devo fare sesso pensando che tra poco finirà quel terribile momento. Non sopporto nulla di lui, dal suo odore, al suo corpo invecchiato. Non so cosa fare?


Risposta:
Ciao, questa è una situazione davvero pesante. Sono convinto che lei ami tanto suo marito. Il fatto che non riesce più a condividere con lui la sfera sessuale, non vuole dire che non è vicina sentimentalmente a lui. Tante coppie vivono questa situazione, difatti sono molte le coppie che non hanno più rapporti sessuali. Secondo me, dovresti parlare chiaramente con tuo marito. Lo so che ci soffrirà., ma non puoi stare cosi male tenendoti tutto dentro. Comunicagli che per il momento non riesci a stare fisicamente con lui, e che la situazione comunque potrebbe cambiare col tempo. Tuo marito capirà, ti è stato vicino per molti anni, e continuerà a starti vicino anche senza sesso. Ti abbraccio e voi lettori cosa pensate?

7 commenti:

  1. That sounds hard. They need to re-connect.

    RispondiElimina

  2. Salve a tutti sono Tiziana e ho 45 anni. Volevo raccontare a voi mamme e zie della mia stessa età quello che è successo con mio nipote di 8 anni. Ho un nipote di 8 anni di nome Giulio. A Luglio come ogni anno lo porto sempre al mare con me perché i suoi genitori lavorano. Ogni volta che andiamo a fare il bagno in acqua mi chiede sempre che si vuole sedere sulle mie gambe ed io lo accontento perché in fondo è un bambino e vuole sempre fare questo gioco con me in acqua, io arrivo dove l'acqua è un po' più bassa e lo faccio sedere sulle mie gambe, però poi quando saliamo da mare per andare a prenderci il sole sulla spiaggia noto sempre che Giulio fa il bozzo grande davanti al costume non riesco a darmene una spiegazione di come un bambino di 8 anni possa provare piacere mentre al sta seduto sulle mie gambe. Quest anno a Luglio è successo che mi ha chiesto se poteva rimanere a casa mia a mangiare, dato che appena venuti da mare come sempre io lo accompagno a casa da mia sorella, lui non volle andare a casa e ha voluto rimanere a mangiare a casa mia, io ho avvisato mia sorella e gli ho detto che mangiava a casa mia e poi lo riaccompagnavo. Venuti da mare mio marito era uscito insieme ai miei due figli, e stavamo solo io e mio nipote Giulio e per fare più presto gli ho detto di farci la doccia insieme così avrei fatto più presto per preparare da mangiare. Entrati nella doccia ci togliamo i costumi e Giulio mi chiede: zia ti posso aiutare? E io gli dissi si a zia passami il bagnoschiuma dietro la schiena così facciamo più presto. E mentre mi aiutava cercava con delle scuse di avvicinarsi con il suo bacino e ogni tanto sentivo qualcosa di duro che teneva premuto sulle mie chiappe. Io feci finta di niente per non rimproverarlo, poi volevo vedere se lo avrebbe ancora rifatto e all'improvviso mi disse zia ti posso fare un gioco? Tu non ti muovere cosi, e mentre lo diceva mi abbraccia forte da dietro tenendo premuto in maniera forte il suo pisello contro il mio sedere, io me ne sono accorta che quel suo gioco era una scusa per provare piacere strusciandosi sulle mie chiappe e l'ho sgridato buttandolo fuori dalla doccia dicendogli che erano cose che non si facevano, e che di questa cosa che lui aveva fatto doveva rimanere un segreto tra me e lui e non doveva dire niente a nessuno!!!!Ora voglio sapere se a voi mamme o zie è capitata una cosa del genere come è successa a me, vi prego di scrivermi qui sopra su questo blog che ho creato per tutte le donne adulte della mia stessa età!!!!

    RispondiElimina
  3. Ciao io ho 35 anni e ho avuto un esperienza simile ma in casa e con mio figlio di 11 anni che era la mia ombra, mi seguiva ovunque e non smetteva di guardarmi, ma cosa mai potevo pensare di male alla sua età? Non mi sono accorta di nulla perchè lui nascondeva tutto e non si faceva scoprire. Anche io ho fatto la doccia nuda con mio figlio ma le cose sono andate molto diversamente e sinceramente non me la senti di raccontarlo perchè credo violerebbe la sensibilità di molti che leggono questo blog e non credo sia nemmeno permesso scrivere queste cose. Comunque accadono si queste cose, con tutta la libertà che hanno i bambini oggi, a 2 anni sanno già adoperare tablet e telefonini meglio degli adulti, e parlo per esperienza diretta di mio figlio, e con tutti le immagini e video porno che saltano fuori, anche non volendo, crescono già vedendo certe cose e hanno voglia molto prima di noi di scoprirle e provarle.

    RispondiElimina
  4. sentimentalmente a lui. Tante coppie vivono questa situazione, difatti sono molte le coppie
    무료포르노

    RispondiElimina
  5. Great topic and beautiful post. I would like to thank the owner of the site for this interesting post. . And very interestingly, we want you to provide a lot of these great topics . Thank you

    RispondiElimina
  6. Risposte
    1. Ciao e più comune di quanto sembra linda

      Elimina